Ultima Notizia Scuola

11/02/2019 - Ultimissime – MIUR

L’ultimo scorcio del 2018 e il primo del 2019 hanno fatto registrare alcuni atti ed eventi di particolare interesse per l’amministrazione scolastica, con particolare riguardo alla comunità di lavoro e all’assetto organizzativo della struttura.

 1) COMITATO PARITETICO E L’INNOVAZIONE

APPLICAZIONE DEL CCNL del comparto “ funzione pubblica” è stato costituito il Comitato paritetico per l’innovazione, con compiti in materia di innovazione e benessere organizzativo.

La costituzione del nuovo organismo ha avuto luogo con il Decreto del Capo dipartimento per la Programmazione, dott.ssa Daniela Beltrame, emanato il  6.12.2018.

Sarà interessante vedere quando il comitato entrerà  effettivamente in funzione e se farà sentire la sua voce in merito all’innovazione per eccellenza che si profila all’orizzonte: e cioè la nuova configurazione del Ministero, annunciata dal Ministro nel mese di ottobre.

2) donazione del sangue: il 14 dicembre 2018 si è svolta presso il ministero, con un elevato numero di donatori, la XIV giornata della donazione del sangue nel Miur.

L’iniziativa, organizzata come di consueto d’intesa con l’A.V.I.S. comunale di Roma, ha offerto anche quest’anno un significativo contributo al reperimento del sangue per le necessità della rete ospedaliera romana.

L’evento è stato curato dal comitato donatori AVIS del Miur (Sparano, Bertini, Pecoraro e altri) che da anni si muove con profondo senso civico, in attesa che il Ministero e l’AVIS stessa stipulino uno specifico protocollo di intesa per dare concreto supporto all’iniziativa.

3) Atto di indirizzo del Ministro concernente l’individuazione delle priorità  politiche del Ministero

In data 20.12.2018 è stato  emanato l’atto di Indirizzo Politico su tutte le priorità del Ministero con particolare riferimento alle istituzioni scolastiche, università  e relativo personale. (per es., edilizia scolastica, inclusione e dispersione scolastica,  attività sportive,  sistema di valutazione, prevenzione della corruzione e della trasparenza)

4) CUG: comitato unico di garanzia

Con Decreto del Capo Dipartimento per la Programmazione in data 8/01/2019 è stata ridefinita la composizione del CUG che dovrebbe occuparsi di Pari opportunità, contrasto alle discriminazioni e al mobbing e benessere organizzativo dei lavoratori.

Presidente del Cug è stata riconfermata la dott.ssa Marcella Gargano, dirigente generale presso gli uffici di diretta collaborazione col Ministro.

Ci auguriamo che l’organismo, nella sua nuova composizione, possa finalmente trovare la volontà e lo slancio necessario a migliorare le condizioni complessive dei lavoratori del  Miur.

La prima riunione dell’organismo nella nuova composizione è fissata al giorno 29 gennaio 2019.

Attendiamo gli esiti di cui daremo notizia nel prossimo numero del periodico.

5) Riforma del ministero

Dovrebbe essere imminente la nuova riorganizzazione del Ministero annunciata dal Ministro in data 23.1.2018.

Il relativo contenuto è ancora avvolto nel mistero, non essendo stata fornita alle OO.SS. neppure un progetto di massima per acquisire eventuali suggerimenti.

Solo nella legge di bilancio si legge, all’art. 1 comma 345 che:”. Al fine di consentire una maggiore efficacia dell’azione amministrativa svolta a livello centrale dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, nonché di potenziare la tutela delle minoranze linguistiche presenti in Friuli Venezia Giulia, di cui alla legge 23 febbraio 2001, n. 38, la dotazione organica del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca è incrementata di due posti dirigenziali di livello generale. Al primo periodo si dà attuazione con uno o più regolamenti di organizzazione, da adottare ai sensi della legislazione vigente.”

 

 

Stampa comunicato

Notizie Scuola

info@federazioneitalianascuola.it